Madò, la prima pasticceria online che ti permette di acquistare dolci dal divano di casa


 

In un’era sempre più tecnologica, cambiano le abitudini, il lavoro ma anche le aziende. Realtà innovative, tra piattaforme digitali e carrelli virtuali, che prediligono la comodità e la praticità. Ed è proprio sull’onda delle esigenze globalizzate che nasce “Madò Pasticceria Online”, l’impresa ideata da due ragazzi della “Terra di Lavoro”: Domenico, imprenditore digitale, e Maria Rosaria, terza generazione di una famiglia di pasticcieri napoletani. Due giovani, che hanno deciso di investire puntando all’innovazione. Dando ovviamente sempre la priorità alla passione: l’unica forza motrice che ti spinge ad andare avanti affrontando le difficoltà e soprattutto guardando con fiducia al futuro, anche in un momento delicato come quello che sta vivendo l’Italia, l’Europa e il mondo intero. “Madò Pasticceria Online” si basa su un’idea semplice ma allo stesso tempo innovativa: rendere l’acquisto del dolce un’esperienza unica sfruttando la comodità e la praticità delle nuove tecnologie. Infatti, grazie a Madò è possibile fare dolci acquisti direttamente dal divano di casa. Bastano qualche click per ordinare e degustare i prodotti più famosi della pasticceria campana e non. Comodo, pratico, veloce. Caratteristiche a cui si aggiungono altri punti di forza: la qualità dei prodotti sostenibili, la garanzia della spedizione sempre gratuita e le “Food Box” per creare fantastici prodotti a casa attraverso video tutorial. E poi non dimentichiamo una cosa importante: quanto è bello attendere l’arrivo del corriere che bussa alla porta e vi consegna quel dolce che stavate attendendo? Sono quelle esperienze che durano magari pochi secondi ma che sono l’essenza della vita. L’attesa del piacere è essa stessa il piacere, diceva il filosofo e favolista tedesco Gotthold Ephraim Lessing.

Il progetto nasce circa quattro anni fa e viene inserito nel pre acceleratore più grande d’Italia “The Startup Training”. Dopo il periodo di lancio e di strutturazione del business, si ritrova nel canale della “BizPlace”, società italiana con 500 investitori che supportano i progetti innovativi dei giovani, le start-up, le piccole e medie imprese. Un mercato, quello dei dolci, che vale mezzo milione di euro mentre quello delle e -commerce due miliardi. “Il nostro desiderio – spiegano Domenico e Maria Rosaria – è dare un’emozione all'acquisto, la stessa che si vive quando si entra in pasticceria ma attraverso il computer di casa abbattendo le barriere della tradizionale e-commerce con la spedizione gratuita. Viviamo nell’epoca dei social e dell’e-commerce, e abbiamo pensato: perché non proporre la pasticceria online? Siamo ormai abituati a comprare di tutto negli shop online, e portare il dolce direttamente a tavola dopo la consegna del corriere è una esperienza unica. Da vivere”. Domenico e Maria Rosaria poi si soffermano sul fatto che “la spedizione è totalmente gratuita, di fatto chi acquista è come se lo facesse in pasticceria ma riesce anche ad abbattere i costi per raggiungere la pasticceria stessa. E’ un metodo innovativo di proporre delle eccellenze della nostra terra. Il nostro sogno? Veder ‘viaggiare’ i dolci di “Madò Pasticceria” in tutta la nostra bellissima nazione e attraversare i confini Italiani per raggiungere quei palati che siamo sicuri si innamoreranno delle nostre prelibatezze”.

Ed infine la necessità di puntare sul futuro, anche se oggi è difficile guardare avanti con fiducia: “Non bisogna assolutamente mollare, mai. Dietro ogni baratro c’è la risalita, ci vuole sempre un pizzico di pazzia in ogni tipo di investimento, e farlo nell’epoca di questo maledetto virus è ancora più difficile. Ma ci crediamo, e vogliamo farlo perché sappiamo bene che dietro questo tremendo incubo, c’è già una luce di speranza che ci sta attendendo”.

Un’emozione, quella di entrare in pasticceria, che si è vissuta e si vive sempre meno a causa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il mondo intero e delle conseguenti restrizioni per il contenimento del virus. Motivi per i quali, gli acquirenti preferiscono sempre più comprare online. Infatti, nel periodo Covid – 19 il mondo delle vendite online è cresciuto del 300%. Dato positivo confermato anche dai due giovani imprenditori di Madò Pasticceria che hanno registrato un incremento degli ordini e delle spedizioni in ogni parte d’Italia. “E’ il nostro sogno, e vogliamo viverlo con tutte le nostre forze – dicono concludendo Domenico e Maria Rosaria -. E’ un punto di partenza e non certamente un traguardo, vogliamo far conoscere quello che di bello riesce ad offrire la nostra meravigliosa terra. E’ un modo anche per riscattare quei plumbei orizzonti che ogni giorno si presentano dinanzi a noi giovani. Abbiamo idee, speranze e grande cuore. Senza dimenticare la passione, elemento imprescindibile per coltivare la nostra esperienza. Un elemento fondamentale per dare forza alla nostra vita”.